Come prendersi cura degli occhi in tempi di Covid

Come prendersi cura degli occhi in tempi di Covid

In tempi di Covid, con la curva di contagio che non smette di salire, le accortezze non sono mai troppe.
Tutti quei gesti quotidiani e ripetuti, introdotti con la diffusione della pandemia, sono ormai entrati a far parte della vita di ognuno, incoraggiati dagli specialisti del settore, occupati ad arginare la corsa inarrestabile del virus.
Prendersi cura degli occhi, in tale ottica, significa porre in essere tutta una serie di comportamenti finalizzati ad evitare che la cavità oculare diventi proprio la causa del contagio.
In questo periodo così complicato, gli esperti di Ottica Center, nelle diverse sedi di Via Lucrezia Della Valle (tel. 0961/752426), n. 19/8 (CZ), Parco Del Sole (tel. 0963/262177), a Maierato (VV) e Centro Commerciale Due Mari (tel. 0968/751877), a Maida (CZ), fanno sentire tutta la propria vicinanza al cliente, fornendo allo stesso ogni informazione necessaria a consentirgli di prendersi cura degli occhi nel modo corretto.
Per raggiungere l’obiettivo, presso Ottica Center è sempre possibile acquistare anche specifici prodotti dedicati.

La ragione

Prendersi cura degli occhi in tempi di Covid è un modo per proteggersi da possibili rischi di contagio.
Il virus, infatti, può farsi strada nell’organismo anche attraverso gli occhi, considerati una vera e propria porta d’ingresso per le particelle veicolo dell’infezione.
Gli specialisti hanno scoperto che il Coronavirus può farsi strada grazie al film lacrimale, che permette al Covid di raggiungere naso e gola, attraverso i canalini lacrimali.
In circolazione, il virus può agire indisturbato anche diversi giorni, prima che il soggetto infettato si avveda del contagio.
Per rendere tutto più chiaro, basti rilevare che la principale causa di infezione da Covid 19 sono le particelle respiratorie, la saliva e le secrezioni nasali espulse da una persona infetta.
L’errore più comune, in questi casi, è quello di pensare che tali micro espulsioni possano incontrare l’organismo altrui solo facendo ingresso nell’apparato respiratorio.
In realtà, sottovalutare l’importanza di prendersi cura degli occhi equivale ad ignorare le indicazioni dell’OMS in materia di Covid.
Nello specifico, una mano non lavata, che entra in contatto con la cavità oculare, determina l’immediato passaggio del virus all’interno del corpo, attraverso la congiuntiva, una sottile membrana che copre la parte anteriore dell'occhio e le palpebre interne.

La prevenzione

Prendersi cura degli occhi in tempi di Covid è, dunque, un dovere verso il proprio organismo, una ulteriore precauzione per arginare il contagio e vivere serenamente questa nuova ondata della pandemia.
Per farlo bastano pochi e semplici passaggi, operazioni che non portano via troppo tempo, pur facendo la differenza.
Il più banale dei consigli è quello di evitare di strofinarsi gli occhi con le mani sporche, facendo particolare attenzione a quei gesti involontari che spesso si innescano in automatico.
Una volta in casa, lavare gli occhi con prodotti specifici può contribuire ad alleviare l’affaticamento dovuto all’utilizzo prolungato della mascherina.
Allo stesso modo, è bene tenere sotto controllo eventuali disturbi della cavità oculare, come arrossamento e congiuntivite, sintomi comuni, oggi ascrivibili alla patologia del Covid.
Chi è solito indossare occhiali da vista è, senza dubbio, agevolato nel prendersi cura degli occhi, poiché avrà una minor tendenza a toccarli con le mani.
Inoltre, gli occhiali rappresentano, a tutti gli effetti, un importante schermo contro le particelle volatili che ogni giorno popolano l’aria, veicolando il virus.
Se desideri altre informazioni sull’argomento, chiedi consiglio agli esperti del team Ottica center.
Visita il sito internet o scrivi una mail all’indirizzo: otticacenter@hotmail.com

Inviato il 15/12/2020 Home, I nostri articoli 0 295

Leave a CommentLeave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Archivio blog

Blog categories

Ultimi commenti

Nessun commento

Blog search

Prec
Succ