Come evitare la formazione di batteri nella conservazione delle lenti a contatto

Come evitare la formazione di batteri nella conservazione delle lenti a contatto

Le lenti a contatto sono diventate un accessorio indispensabile per tutti quelli che soffrono di disturbi della vista.
Indossare gli occhiali, infatti, può rivelarsi estremamente fastidioso, soprattutto in determinate circostanze.
La soluzione ottimale, dunque, è quella di acquistare i suddetti dispositivi medici, scegliendo tra le varie tipologie in circolazione.
A differenza del modello usa e getta, che prevede un utilizzo breve e limitato nel tempo, tutte le altre varianti di lenti a contatto (mensili, trimestrali, rigide) obbligano il portatore a provvedere alla loro corretta conservazione.
Le operazioni in questione hanno lo scopo di preservare l’integrità della lente, evitando la formazione di batteri.
Lo staff di Ottica Center, nelle diverse sedi di Via Lucrezia Della Valle (tel. 0961/752426), n. 19/8 (CZ), Parco Del Sole (tel. 0963/262177), a Maierato (VV) e Centro Commerciale Due Mari (tel. 0968/751877), a Maida (CZ), al momento della vendita di lenti a contatto, fornisce ai clienti gli specifici detergenti e le giuste direttive per la conservazione.

I rischi

Secondo gli esperti, sottovalutare l’importanza delle operazioni di pulizia e conservazione delle lenti a contatto potrebbe avere conseguenze decisamente serie e rischiose.
È bene sottolineare ciò che molti sanno, ovvero che gli occhi sono una delle parti maggiormente sensibili e delicate del nostro organismo.
Proprio per questo, permettere a lenti sporche o mal conservate di entrate a diretto contatto con la superficie oculare equivale a dar seguito a gravi infezioni, nella maggior parte dei casi causate dalla formazione di diversi tipi di batteri, che si sono sviluppati all’interno del contenitore incaricato di ospitare il dispositivo medico, quando questo non viene indossato.
Sviluppare una patologia simile può voler dire correre enormi rischi per la salute dell’apparato visivo, che subisce irritazioni della cornea e peggioramento della vista.
Inoltre, i batteri che si sviluppano sulla superficie delle lenti a contatto, quando la loro conservazione è sbagliata o poco scrupolosa, possono addirittura causare la cosiddetta cheratite, una infiammazione della cornea che ne determina una fastidiosa contrazione.
La disattenzione, insieme alla scarsa conoscenza della materia, spingono il soggetto stesso a tenere comportamenti pericolosi, che spesso sfociano in problematiche talmente serie da richiedere l’intervento di un medico specializzato.

Come procedere

Prima di capire come conservare al meglio le lenti a contatto, per evitare la formazione dei batteri, è doveroso spendere due parole anche sulle operazioni eseguite per indossare e rimuovere il dispositivo medico.
Ogni volta che il soggetto si prepara a svolgere una delle sue operazioni citate, deve prestare attenzione all’igiene delle proprie mani, che andranno lavate con cura, servendosi di un sapone neutro antibatterico.
Nello specifico, quando si ha necessità di rimuovere le lenti a contatto, per riporle nell’apposito contenitore, è fondamentale che queste vengano disinfettate correttamente.
Infatti, la permanenza più o meno lunga, nell’occhio, potrebbe aver esposto la superficie a nocivi agenti esterni, come lo smog.
È buona prassi, inoltre, prima di riporre le lenti a contatto, versare su di esse qualche goccia di soluzione specifica, incaricata di rimuovere anche gli ultimi residui rimasti.
A questo punto, le lenti a contatto vanno immerse nell’apposita soluzione disinfettante, che dovrà agire almeno per una serie di ore, meglio se lasciata operare per tutta la notte.
Un prodotto adeguato sarà in grado di evitare la formazione di batteri, garantendo la totale sicurezza dei prossimi utilizzi.
Per amplificare la portata delle operazioni, infine, è bene pulire con cura anche il portalenti, che va privato del disinfettante rimasto e risciacquato.
Vietato, però, utilizzare l’acqua del rubinetto, considerata una delle principali conduttrici di batteri in circolazione.
Presso Ottica Center il cliente trova una vasta gamma di lenti a contatto, oltre a performanti articoli di pulizia e conservazione delle stesse.
Visita il sito internet www.otticacenter.it per ulteriori dettagli.

Inviato il 15/12/2020 Home, I nostri articoli 0 209

Leave a CommentLeave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Archivio blog

Blog categories

Ultimi commenti

Nessun commento

Blog search

Prec
Succ